Categorie
Diario di bordo

Sei trekking assolutamente da fare a Tenerife

Quando si parla di Tenerife, ci viene subito in mente spiagge assolate e tuffi in un oceano blu cristallino! Ma se vi dicessi che a Tenerife è possibile fare trekking?!

Sei trekking da non perdere a Tenerife

Il paesaggio di Tenerife somiglia più al pianeta Marte. Il territorio arido, i suoi colori caldi che variano dal giallo, al rosso, al blu. Ma una delle cose che caratterizza quest’isola, sono i suoi vulcani.

Tenerife offre, agli amanti della natura e delle escursioni, un’ampia scelta di trekking che vi faranno immergere nella flora e nella fauna unica al mondo e con una vista di paesaggi incantevoli. Come dico sempre io “A Tenerife si fa trekking con vista mare” e vi posso assicurare che avrete sempre la magnificenza dell’oceano sotto gli occhi, nel mentre avrete i piedi tra crateri e terriccio.

Ecco qui una lista di trekking assolutamente da non perdere sull’isola dalla perenne primavera!

  • Tenerife: trekking sulla Montaña Roja: una delle prime escursioni fatte su quest’isola, è proprio su uno dei piccoli vulcani più famosi di Tenerife: la montaña Roja. La riserva naturale della Montaña Roja è un’area protetta situata nel comune di Grandilla de Abona, nella parte sud di Tenerife. La sua particolarità è il suo colore rossastro (da cui prende appunto il nome: Roja, rossa in italiano) dovuto dall’ossidazione dei materiali vulcanici. Con i suoi 171 m di altezza, è visibile da molte parti di Tenerife (la si riesce anche a vedere dal Teide se c’è bel tempo) ed è situata tra due spiagge: El Médano e la Tejita. E’ un trekking molto facile e adatto a tutti!
Montaña Roja
  • Trekking sulla Montaña Amarilla a sud di Tenerife: La Montaña Amarilla (tradotto in italiano: montagna gialla) è dichiarato Monumento Naturale, è un paesaggio protetto situato a sud di Tenerife. Con 27,8 ettari, questo monumento si trova sulla costa del comune di San Miguel de Abona. Il colore tipicamente giallo, il territorio arido con il contorno blu dell’oceano, rende il tutto un posto straordinario. Appena si arriva, alla base della Montaña Amarilla, si trova Playa Amarilla. E’ una delle spiagge più suggestive di Tenerife, complice della sua bellezza è proprio che alle sue spalle si erge la Montaña Amarilla. Vi suggerisco questo trekking dove potete trovare delle calette nascoste e potersi fermare per tuffarsi nelle sue acque cristalline. Anche questo trekking è molto semplice e adatto a tutti!
Montaña Amarilla
  • Rambla de Castro: trekking a nord di Tenerife: Rambla de Castro è un percorso che si snoda tra natura e storia al nord di Tenerife. Uno dei sentieri più belli da percorrere su quest’isola. 45 ettari di bellezza naturale a picco sull’oceano. Si tratta di un paesaggio naturale protetto perché ospita innumerevoli specie a rischio di estinzione. Il sentiero è lungo circa 4,5 km (A/R) e ci vogliono circa 3 ore, percorrendolo in tutta tranquillità. La difficoltà di questo trekking è molto facile, non ci sono dislivelli importanti e si cammina su un terreno di pietra che si alterna a quello di terra. Il panorama a cui si assiste è mozzafiato! Si cammina con la brezza marina nell’aria, l’odore di salsedine, il blu che riempie gli occhi e, tra le palme, si possono notare infinite piantagioni di banane (un must qui a Tenerife).
Rambla de Castro
  • Barranco del Infierno: trekking a sud di Tenerife: Il Barranco del Infierno è uno dei trekking più suggestivi a Tenerife. Si trova al sud dell’isola, esattamente ad Adeje. Si tratta di un percorso medio-facile, che si snoda in una gola scavata dal fiume in mezzo alle rocce. Questo fenomenale canyon è un’area naturale protetta, uno splendido paesaggio tra rocce e natura che ospita una fauna e una flora speciale, di cui diverse specie endemiche. Oltre l’importanza naturalistica, questa riserva naturale ha un elevato valore archeologico. Ospita innumerevoli grotte rupestri, con incisioni ed è stata trovata la mummia più antica dell’isola (1665 anni). Si pensa che questa zona fosse precedentemente abitata dai Guanci, i primi abitanti dell’isola di Tenerife.
Barranco del Infierno
  • Parco Rurale di Anaga: il bosco fatato al nord di Tenerife: Il Parco Rurale di Anaga è stato dichiarato Riserva della Biosfera, con i suoi 14.500 ettari ricopre gran parte del Massiccio di Anaga, è una delle aree geologicamente più antiche di Tenerife, e comprende una speciale flora e fauna ricca di endemismi, oltre a vari borghi qua e là. In questo parco è possibile effettuare diverse escursioni, per un totale di 300 km di percorsi. Ci sono sentieri che portano a perdersi in una natura incantevole, con panorami e posti naturali mozzafiato. I sentieri sono presenti in tutte le difficoltà e di tutti i gusti. Inoltre, ci sono due percorsi che ammettono solo un numero limitato di persone al giorno. Per tanto, gli interessati devono ottenere preventivamente una permesso tramite una prenotazione online. Solitamente, la prenotazione va effettuata mesi prima, per potersi aggiudicare uno dei permessi.
Parco Rurale di Anaga
  • Come raggiungere la vetta più alta del Teide: non puoi andare a Tenerife e non salire sul Vulcano Teide! Il Teide è un vulcano che si trova sull’isola di Tenerife. Con i suoi 3.718 mt è la vetta più alta della Spagna, nonché il terzo vulcano più grande del mondo dalla base del fondo oceanico. Il territorio a cui si assiste, è meraviglioso e suggestivo. Somiglia quasi ad un anfiteatro naturale. Il primo pensiero che mi è venuto in mente, visitando questo posto, è che mi è sembrato di essere su Marte. La sua bellezza non lascia nessuno indifferente, così tanto da essere dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 2007. Ad oggi, il Parco Nazionale del Teide, è il parco nazionale più visitato in Europa e nel mondo il secondo più visitato. Per salire sulla vetta più alta del Teide si necessita di un permesso e bisogna prenotare mesi prima.
Vulcano Teide

Pronto a volare a Tenerife?! 😀

2 risposte su “Sei trekking assolutamente da fare a Tenerife”

È bello trovare articoli che non trattino le classiche uscite al mare di Tenerife. I tuoi consigli di trekking sono un modo nuovo di vedere l’isola 😊🐝

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *